/Burladies di Giovanni Cocco: Incontro Gratuito
Aurea invita i soci all'incontro gratuito "Burladies di Giovanni Cocco: il reportage ai tempi del Burlesque" , il viaggio fotografico, ora anche libro, del fotografo seguendo Performance di ballerine di Burlesque , venerdi' 25 Maggio 2018

Burladies di Giovanni Cocco: Incontro Gratuito

Burladies, il libro reportage di Giovanni Cocco arriva in Aurea il 25 Maggio per un incontro gratuito con i soci.

Il 25 Maggio Aurea, associazione e scuola di fotografia, ospiterà Giovanni Cocco e il suo lavoro Burladies in un incontro gratuito riservato ai soci per parlare di quest’esperienza, ammirarne le foto e capire la storia che l’accompagna.

Burladies: libro e incontro con l’autore

Burladies è un progetto, diventato ora libro, in cui sono raccolti gli scatti che l’autore Giovanni Cocco ha fatto mentre seguiva alcune ballerine di Burlesque in giro per l’Italia dal 2007 al 2010.
Il progetto prese vita quando Giovanni, assistendo ad un’esibizione di Burlesque durante il Jamboree Festival di Senigallia, rimase particolarmente colpito e affascinato da quel mondo e decise di dare vita a questa sua esperienza attraverso la fotografia. Con questo libro ha raccontato così il mondo del Burlesque e soprattutto le ballerine, iniziando da ciò che piu’ cattura l’occhio umano come lustrini, corpetti, musiche, piume e acconciature, fino al significato piu’ profondo di cio’ che rende affascinante quest’arte: “l’ironia di donne che, pur vivendo in una società ricca di stereotipi, non hanno alcuna difficoltà nel mostrare un corpo pieno di curve. (Giovanni Cocco)”

Il viaggio nel Burlesque di Giovanni Cocco è durato tre anni.
Anni in cui il fotografo, dopo aver conquistato la fiducia delle ballerine le ha seguite durante le loro performance tra Milano (Apollo Dancing), Bologna (Rock Circus Cafè) e Roma (Micca Club) immortalando con i suoi scatti attimi tra i piu’ rappresentativi di questo mondo paillettato.
Dalle fotografie si evince la professionallità, l’ironia, l’allegria, l’euforia e a tratti anche la rivalità di queste donne che mettono in mostra il loro corpo, giocando con esso e con il loro pubblico. Questi sentimenti e soprattutto la sensibilità con cui sono raccontate traspare in ogni immagine.

Il 25 Maggio 2018 Associazione Aurea ospita Giovanni Cocco e il suo lavoro Burladies. Reportage fotografico sul Burlesque

BURLADIES - Sickgirl at Rock Circus. Giulia Rouge, Blonde Pitbul and Black Cherry girls of the group 'SickGirls' on break during rehearsal at The Rock Circus Cafe, Bologna. October, 2007.

Aurea ospita Giovanni Cocco in un incontro gratuito per parlare del suo lavoro Burladies, oggi un libro. 25 Maggio 2018 Roma

BURLADIES - Over & behind. Girls of the group called 'SickGirls' during a shoot at The Rock Circus Cafe. Bologna. October, 2007.

Aura ospita Giovanni Cocco e il suo lavor Burlesque pe un incontro gratuito il 25 Maggio presso la sua sede

BURLADIES - Sweety wing. Burlesque performer Missy Malone, from the U.K., waits before entering the scene on the Apollo Dancing stage, Milan. March, 2009.

Aurea ospita Burladies del fotografo Giovanni Cocco, in un incontro gratuito venerdì 25 Maggio 2018 presso la propria sed.

BURLADIES - Giulia Rouge female sex eye. Giulia Rouge, from Italy, one of the 'SickGirls,' a group of neo-burlesque girls, backstage at The Rock Circus Cafe. Bologna. October, 2007.

Giovanni Cocco ospite di Aurea , associazione e scuola di fotografia, per presentare Burladies, lavoro e libro sul mondo del Burlesque. Incontro gratuito per i soci Aurea il 25 Maggio 2018

BURLADIES - Sweety bullets. Italian burlesque dancer Blanche Lenoir backstage at the Micca Club, Rome. March, 2009.

Aurea invita i soci all

BURLADIES - Minotaur balloon. Scarlet Martini, from Italy, gets ready for the balls show backstage at the Micca Club, Rome. April, 2009.

Il Burlesque è un arte nata nella seconda metà dell’Ottocento nell’Inghilterra di epoca vittoriana, poi importato negli Stati Uniti, era una forma di spettacolo parodistico in cui le donne del popolo si burlavano e facevano il verso all’aristocrazia del tempo attraverso la musica, il ballo e la comicità, ebbe da subito un gran successo.
Negli anni Novanta sulla scia del ritorno al Vintage, anche l’arte del Burlesque riprese forza e, il New-burlesque, rappresenta attualmente una delle forme di spettacolo piu’ diffuse.

Aurea invita tutti i soci a partecipare all’evento gratuito “Burladies: il libro reportage di Giovanni Cocco” durante il quale il fotografo autore degli scatti ci racconterà la sua esperienza e ci parlerà delle sue fotografie.
L’incontro avra’ luogo venerdì 25 Maggio ore 21.00, presso la sede di Associazione Aurea, scuola di fotografia in Via Rodolfo Lanciani 15 – Roma

L’evento è gratuito e riservato ai soci
Contributo Tessera Associativa Anno 2018 : € 5,00.
Per una migliore organizzazione dell’evento, si chiede gentilmente agli interessati di confermare la propria presenza attraverso una mail all’indirizzo info@assoaurea.it
Segui Associazione Aurea e l’evento Facebook per rimanere sempre aggiornato.

Venite a scoprire la magia del Burlesque raccontata da Giovanni Cocco e le sue Burladies!

 

Giovanni Cocco è un fotografo di Reportage e docente presso il Master di Reportage del WSP. Con Burladies viene selezionato per il programma “Mentor” dell’Agenzia Internazionale VII. Nel 2016 grazie a Monia, un progetto a lungo termine sulla sorella disabile dalla nascita, riceve il secondo premio all’Emerging Photographer Grant di Burn Magazine – Fondazione Magnum, mentre nel 2016 vince il PDN Award, esponendo a Tokyo.
Ha partecipato al progetto Moving Walls con il giornalista Fabrizio Gatti per la rivista l’Espresso e realizza Forgotten Memories, un lavoro sul ruolo dei monaci durante il conflitto serbo-albanese nei monasteri ortodossi in Kosovo. Sue mostre, personali e collettive, sono state pubblicate da diverse riviste nazionali e internazionali.
www.giovannicocco.it